Tre giorni a cavallo con un trekking itinerante

 

trek2  sam_1007

 

Nella Valle del Carpina, da Montone a Pietralunga una selvaggia natura e cibo genuino. Un’oasi tutta da scoprire, inserita nella parte più settentrionale dell’Umbria al confine con le Marche e a pochi Km dalla Toscana. Ricca di storia e di tradizioni che si percepiscono fra la gente. Tra torrenti, vallate e cime panoramiche vivrete entusiasmanti momenti a contatto con la natura e in compagnia del nostro amico cavallo, assaporando del buon cibo genuino presso agriturismi, locande e trattorie.


Programma

Giorno di arrivo – Arrivo a Pietralunga in serata. Sistemazione in bio-agriturismo. Cena con prodottti tipici biologici. Presentazione programma del giorno successivo.

Primo giorno – Tappa Pietralunga-Montone. Ritrovo in maneggio presso agriturismo in loc. Col Preiano a 2km dal borgo di Pietralunga. Preparazione e sistemazione dei cavalli.

  • Ore 10.00: partenza con la nostra guida equestre Fabio che, seguendo i sentieri naturalistici che costeggiano il torrente Carpina e l’antica via dei mulini ad acqua, vi condurrà fino all’agriturismo per sosta pranzo. Cavalcando lungo la via del Carpina si incontreranno vari punti d’interesse quali Osservatorio astronomico di Coloti e Rocca d’Aries.
  • Ore 18.00: arrivo presso Centro Ippico Natura e Cavallo di Montone dove Rita e Marino vi attenderanno per una gustosa cena. In serata facoltativa visita al caratteristico borgo medievale di Montone e sistemazione nel vicino agriturismo.

Secondo giorno – Dopo colazione ritrovo in scuderia per la preparazione dei cavalli. Partenza da Montone verso Pietralunga attraverso un crinale panoramico che condurrà a Pieve de Saddi. Sosta per pranzo al sacco. Dopo pranzo di nuovo in sella per inoltrarci in sentieri nei boschi lungo i quali si incontreranno vecchi casolari, antiche testimonianze di una locale cultura contadina. Nel tardo pomeriggio arrivo in scuderia. Cena e pernottamento presso bio-agriturismo del maneggio.

Terzo giorno – Colazione e partenza.

Informazioni importanti:

  • Appuntamenti: ritrovo ore 9.00 in maneggio per sistemazione e prova dei cavalli.
  •  Numero partecipanti: minimo 2 massimo 8 partecipanti.
  • Località di partenza: Pietralunga Regione Umbria Provincia di Perugia.
  • Tipo di itinerario: a cavallo.
  • Difficoltà a cavallo: media, percorso adatto per un adulto/bambino con più di 14 anni.
  • Periodo consigliato: tutto l’anno.
  • Equipaggiamento: pantaloni lunghi, stivali o scarponcini (cap e guanti saranno forniti in scuderia).
  • Assicurazione obbligatoria da stipulare la sera dell’arrivo presso Bio-agriturismo.

Euro 363. 00 a persona.

Il pacchetto comprende:

  • 3 pernottamenti con trattameto in mezza pensione in agriturismo
  • 2 pranzi pic nic
  • Bevande ai pasti
  • Affitto cavalli e stallaggio
  • Guida equestre 

Punti d’interesse:

La Pieve de’ Saddi si trova a circa 12 km a sud ovest dalla città di Pietralunga. La leggenda vuole che sia proprio in questo luogo che fu martirizzato, nel IV secolo, il legionario romano Crescentino (altrimenti Crescenziano), convertitosi alla religione cristiana e per ciò perseguitato dall’imperatore Diocleziano. Le terre intorno alla Pieve de’ Saddi oggi sono apprezzate per la ricchezza dell’ambiente naturalistico soprattutto dagli escursionisti e pellegrini che percorrono il Cammino di Francesco. La Rocca d’Aries, nei pressi di Montone, ha origini molto antiche, fu eretta dalla famiglia Fortebracci sui resti di un antico fortilizio a difesa della primitiva popolazione. Vi soggiornava spesso la sua famiglia, in particolare la moglie.
Osservatorio astronomico. In origine una postazione militare, l’osservatorio di Coloti è una delle strutture astronomiche più avanzate esistenti in Italia poiché è stato progettato come osservatorio destinato al funzionamento automatico, cioè senza la presenza dell’osservatore durante la notte.

 

Vedi modalità di pagamento